Alta velocità a Orte, Panunzi (Pd) incontrerà i vertici delle Ferrovie dello Stato

“Il 7 dicembre sarò a Roma per incontrare i vertici delle Ferrovie dello Stato sul collegamento veloce Milano-Orte”. Lo comunica il consigliere regionale (Pd) Enrico Panunzi. Al tavolo saranno presenti l’assessore regionale alla mobilità Mauro Alessandri, l’amministratore delegato di ferrovie dello Stato Gianfranco Battisti e il direttore dell’alta velocità Paolo Attanasio. “Ringrazio per l’invito l’assessore ­­­­­Alessandri. – prosegue – Ci confronteremo su un problema che sta a cuore alla Regione Lazio. La fermata dell’alta velocità a Orte è importante per la provincia di Viterbo e per gran parte dell’Umbria. Un bacino di utenza che supera il mezzo milione di persone”. Panunzi sottolinea poi l’impegno della Regione Lazio per ridurre il ritardo infrastrutturale della Tuscia: “L’amministrazione Zingaretti sta cercando di diminuire un gap ultradecennale, con investimenti mirati per centinaia di milioni di euro e in collaborazione con le istituzioni locali per eliminare le criticità presenti sul territorio. Il mio impegno, come ho affermato anche di recente nel consiglio comunale di Orte, è quello di dare delle risposte a tutti i cittadini coinvolti in questo importante bacino”.