Nuovo Ptpr un risultato importante per la Regione Lazio

“Risultato importante per la Regione Lazio”. Esprime grande soddisfazione il consigliere regionale (Pd) Enrico Panunzi, per l’approvazione del piano territoriale paesistico regionale. “In Italia solo altre cinque regioni hanno il Ptpr – prosegue PanunzI -. Abbiamo finalmente raggiunto questo traguardo che dota il Lazio di uno strumento legislativo fondamentale. Garantiamo regole chiare per la gestione del territorio, per avviare le fasi dell’aggiornamento dei paesaggi sulla cartografia recente e per le successive pubblicazioni. In questo modo potremo soddisfare le richieste delle amministrazioni locali, dell’imprenditoria, delle associazioni e dei cittadini. Ringrazio l’assessore Massimiliano Valeriani per l’eccellente lavoro svolto”. Il Ptpr approvato oggi sostituisce i Piani territoriali paesistici attualmente vigenti, costituendo un unico piano paesaggistico per l’intero ambito regionale. Le norme del piano sono sovraordinate alla pianificazione urbanistica delle Province e dei Comuni e offrono un riferimento cartografico univoco e completamente informatizzato per l’individuazione e la perimetrazione dei beni paesaggistici. Le sue previsioni sono anche direttamente efficaci e conformative dei diritti di terzi, prevalendo sugli strumenti urbanistici vigenti. “L’Amministrazione Zingaretti dimostra, ancora una volta, capacità di ascolto e confronto e di saper fare sintesi per realizzare i punti del proprio programma – conclude il consigliere regionale Panunzi -. Con il solo obiettivo di perseguire l’interesse comune”.